Inps: Covid marchia a fuoco lavoro, -500mila posti fino a giugno

Vďaka! Podeľte sa so svojimi priateľmi!

URL

Nepáči sa vám video. Vďaka za spätnú väzbu!

URL


Zverejnené od Smooto in Askanews
111 Zobrazení

Popis

Roma, 29 ott. (askanews) - Nel 2020 il mercato del lavoro "è stato marchiato a fuoco dall'emergenza sanitaria". A causa della pandemia da Covid-19 nel primo semestre 2020 l'occupazione in Italia ha registrato infatti una flessione che ha portato a perdere tra febbraio e giugno oltre 500 mila occupati. Nello stesso periodo è stato registrato un boom delle domande di disoccupazione e a giugno i beneficiari degli assegni sono stati oltre un milione e mezzo. E' la fotografia scattata dall'Inps nel Rapporto annuale, secondo il quale di circa 16 milioni di pensionati, uno su tre guadagna sotto i 1.000 euro al mese. Grazie alle misure anti Covid varate dal governo 302mila persone sono state salvate dalla povertà, secondo i dati del rapporto dell'Inps.

Zobraziť viac

Napíšte svoj komentár

Komentáre

Buďte prvý komentátor!
RSS